Blog

Monitor Led, suggerimenti per salvaguardare la vista

Lo sai che i monitor LED (come quelli dei computer/notebook, Tv ma anche smartphone e tablet) emettono una gran quantità di raggi di luce blu e che questa luce alla lunga può causarti danni alla vista?

Non temere, ti diamo alcuni suggerimenti per salvaguardare la tua vista:

  1. Prediligi i monitor opachi. Quando acquisti un monitor/Tv prediligi i modelli con schermo opaco, lo schermo lucido sono più belli ed hanno colori più brillanti ma affaticano la vista molto di più.
  2. Scegli modelli con tecnologia antiriflesso. I riflessi non sono solo fastidiosi da vedere, rendono difficoltosa la lettura ed affaticano gli occhi.
  3. Cerca di posizionare il monitor controluce: In una stanza con una finestra fare in modo che la luce della finestra venga dalle spalle del monitor.
  4. Adattare la luminosità dello schermo alla luminosità dell’ambiente. In una stanza molto illuminata bisogna aumentare la luminosità dello schermo, in una stanza buia bisognerà diminuirla. Numerosi studi dimostrano anche che la troppa luminosità degli schermi è anche causa di insonnia. A tal proposito, esistono dei trucchi per gestire la luminosità in modo corretto senza fatica:
  • Scegli un monitor avanzato: Alcuni monitor hanno la possibilità di preimpostare diversi profili in modo da usare le impostazioni più adatte in pochi passaggi.
  • Utilizzare il software Flux: Si tratta di un programma che in base alla posizione geografica del computer e dell’ora regola automaticamente le impostazioni grafiche come luminosità, contrasto e temperatura colore.

Una buona regola è quella del 20:20, ovvero 20 minuti di lavoro e 20 secondi di pausa.

  1. Fai delle pause frequenti: è sbagliato stare ore a guardare il monitor o la tv senza fare delle pause per riposare gli occhi. Ovviamente durante la pausa non dovete stare a guardare il cellulare, vi basterà chiudere gli occhi o guardare fuori dalla finestra ad esempio.
  2. Attenzione alla distanza tra te ed il monitor: Per un monitor di 20/22 pollici la distanza di lavoro ideale è la lunghezza del vostro braccio steso. Con monitor più grandi potete allontanarvi u
  3. Evita gli sfondi con fotografie e grafiche complesse: L’ideale sarebbe usare uno sfondo a tinta unita evitando colori troppo accesi come il rosso, l’arancione, il giallo ed il verde.
  4. Usa delle lenti apposite: Ultimo ma non meno importante, si possono usare delle lenti per filtrare la luce azzurra emessa dagli schermi. In commercio ne esistono di diverse varietà e di tutti i prezzi.  Se porti già gli occhiali puoi chiedere al tuo ottico di fiducia delle lenti con uno specifico trattamento antiriflesso e con filtro per la luce azzurra. Se non porti occhiali puoi utilizzare quelli con vetro neutro ma con trattamento apposito per gli schermi che puoi trovare anche presso di noi, vienici a trovare

WIFI4EU – Finanziamenti europei ai municipi per il wifi

Il 20 marzo la Commissione europea ha lanciato il portale web WiFi4EU.

A partire da ora, i comuni di tutta Europa sono invitati a registrarsi sul portale in vista del primo bando per i progetti a metà maggio, per la possibilità di beneficiare dei finanziamenti dell’UE per creare hotspot gratuiti di Internet wireless pubblici.

Il programma WiFi4EU offre buoni del valore di € 15.000 per i comuni per impostare hotspot Wi-Fi in spazi pubblici, tra cui biblioteche, musei, parchi pubblici, piazze.

Come richiedere un buono WiFi4EU?

Fase di registrazione: a partire dal 20 marzo 2018, i comuni dovrebbero iscriversi sul portale www.WiFi4EU.eu;

Fase di applicazione: a metà maggio 2018, verrà lanciato il primo bando e le città registrate potranno richiedere un primo lotto di 1.000 voucher WiFi4EU (€ 15.000 l’uno). I buoni saranno distribuiti secondo il principio “primo arrivato, primo servito”;

Fase di assegnazione: garantendo un equilibrio geografico, la Commissione annuncerà i 1.000 comuni che riceveranno i finanziamenti attraverso il primo invito. Ogni paese partecipante riceverà almeno 15 voucher.

Nei prossimi due anni, verranno lanciate altre quattro chiamate WiFi4EU.

wifi4eu

nuovo Nokia 3310

Il nuovo Nokia 3310 finalmente il ritorno del telefono indistruttibile

Quanti di voi lo hanno avuto per le mani 17 anni fa? Il telefono indistruttibile con la batteria che durava settimane. Se ti cadeva a terra ti preoccupavi delle mattonelle che potevano scheggiarsi perchè sapevi che il cellulare lo avresti rimontato in 3 secondi e avrebbe funzionato meglio di prima.

Quante ore a guardare quel minuscolo schermo cercando di non far incrociare la coda e la testa di quel serpentello ? Ci riferiamo ovviamente a Snake, il gioco che è stato il compagno di ore ed ore di molti adolescenti degli anni 2000. L’antesignano dei moderni giochi, sempre più belli graficamente e avvincenti, Snake è stato un pò il “Pacman” dei cellulari. Bando alla nostalgia e occupiamoci del nuovo dispositivo.

Ovviamente il nuovo nokia 3310 non è uno smartphone, niente sistema operativo Android come si vociferava e neanche il caro vecchio Symbian ma un sistema operativo realizzato da MediaTek chiamato Nokia series 30+.

Di seguito la scheda tecnica del nuovo nokia 3310:

  • display a colori da 2.4’’ QVGA (240 x 320 pixel);
  • OS Nokia Series 30+;
  • connettività internet 2G e Bluetooth 3.0;
  • supporto al dual SIM nel formato microSIM;
  • dimensioni di 115.6 x 51.0 x 12.8 mm;
  • peso di 79.6 g (batteria inclusa);
  • fotocamera posteriore da 2 MP con flash LED;
  • supporto microSD fino a 32 GB;
  • presa micro USB;
  • jack audio da 3,5 mm;
  • scocca in policarbonato.

Uno dei punti forti del nuovo Nokia 3310 dovrebbe essere la durata della batteria, che secondo il produttore potrebbe essere paragonabile a quanto visto sul vecchio modello infatti Nokia dichiara 25 giorni di stand-by e 22 ore circa di chiamate.

Connettività

Come connettività il telefono sarà un dual band 900/1800 MHz, con supporto al dual SIM grazie a due slot microSIM e Bluetooth 3.0.  Niente WiFi, niente GPS e niente app store di ultima generazione. Ci saranno pre-installati solo alcuni programmi essenziali nell’utilizzo quotidiano e si potrà scaricare giusto qualche altro gioco. Mancando la connettività 3G e 4G bisognerà basarsi su una lenta connessione 2G (Opera Mini è il browser predefinito), utile solo in casi di grande necessità, oppure sulle classiche chiamate telefoniche e messaggi SMS.

In compenso avrà un jack audio da 3,5 mm ed i tasti retroilluminati, sicuramente bisognerà riabituarsi a scrivere col t9.  Per quanto riguarda il design, il nuovo Nokia 3310 riprende alcuni elementi della precedente generazione uniti a quanto visto sul recente Nokia 150. Le dimensioni sono simili rispetto al 3310 di 17 anni fa, mentre spessore e peso del guscio in policarbonato sono notevolmente ridotti per agevolare l’utilizzo quotidiano del telefono cellulare.

Il nuovo Nokia 3310 è disponibile in diverse varianti di colore (giallo, rosso, blu scuro e grigio), riproponendo in chiave moderna quella che era la possibilità di cambiare la cover del cellulare.

Sul nuovo Nokia 3310 ritorna anche uno dei giochi che ha fatto la storia, stiamo parlando ovviamente di Snake.

Prezzo e disponibilità

Nokia dichiara che il nuovo 3310 sarà disponibile a partire dalla secondo trimestre del 2017. Avrà un prezzo di lancio di soli 49€ che sarà allettante oltre che per i nostalgici anche per chi cerca un dispositivo semplice da usare e senza troppi fronzoli e funzioni.

Google Chrome web browser

Google Chrome il web veloce e sicuro.

Google Chrome è un browser web veloce, sicuro e gratuito. Chrome è disponibile per numerose piattaforme tra cui Windows, Mac, Android ed Ios.

Informazioni generali
Si basa sul navigatore di fonte libera Chromium, di cui implementa le stesse funzionalità. La parte realizzata da Google, che ha differenziato il logo, è rilasciata sotto licenza BSD, mentre le altre parti sono soggette a una varietà di licenze open source.

I punti di forza di tale browser, progettato dal team di Mountain View, sono la velocità, la sicurezza e la manualità.

Sicurezza

Blacklist: Chrome periodicamente scarica gli aggiornamenti per truffe phishingistiche e malware e avvisa gli utenti quando cercano di visitare un sito pericoloso. Questo servizio è inoltre reso disponibile per altri utilizzando una API pubblica. Nel mantenere queste “blacklist”, Google avvisa anche i proprietari dei siti che potrebbero non essere a conoscenza della presenza di pagine pericolose.
Incognito: è presente la possibilità di aprire schede o finestre nella modalità in incognito che non lascia sul computer nessuna traccia dei siti visitati: non vengono salvati né nella cache, né nella cronologia e vengono eliminati i cookie. Questa funzione non è comunque una novità assoluta: è già stata implementata in Safari, in Internet Explorer 8, in Mozilla Firefox 3.5 e in Opera dalla versione 10.50.
Sandboxing: ogni scheda di navigazione in Chrome è isolata in una “sandbox”. In questo modo eventuali malware non si possono installare e  non possono compromettere le altre schede.

Velocità

La macchina virtuale di JavaScript è stata completamente cambiata. Le implementazioni esistenti erano state progettate per piccoli programmi dove le prestazioni e l’interattività non erano così importanti. Ma applicazioni come GMail usano i navigatori al massimo, e la nuova macchina virtuale JavaScript  “V8” è estremamente più veloce.

Google Chrome risulta il terzo navigatore web più veloce dopo Opera e Maxthon Cloud Browser.

Stabilità

Chrome esegue ogni scheda o plug-in in processi separati; questo evita alle varie attività di interferire l’una con l’altra, migliorando sicurezza e stabilità complessiva. In caso di errore bloccante, permette di chiudere la singola scheda interessata dal problema, evitando di chiudere tutto il programma.

Chrome contiene un gestore attività che permette di controllare quali siti stanno utilizzando più memoria, banda e cpu e consente di chiuderli.

Interfaccia

L’interfaccia principale include le icone indietro, avanti, ricarica, preferiti e vai. Le opzioni sono simili a Safari, mentre la posizione delle impostazioni è simile a Internet Explorer 7/8.

Quando si crea una nuova scheda viene aperta la Pagina Nuova Scheda. Presenta il Logo di Chrome, un campo di ricerca e mostra le miniature degli otto siti più visitati e più cercati, le pagine inserite nei preferiti di recente e le schede chiuse di recente. Una funzione simile è stata introdotta già da Opera.

L’Omnibox è la barra degli indirizzi presente sotto l’elenco delle schede; include la funzionalità di autocompletamento ma soltanto di quegli indirizzi che sono stati scritti a mano e non di tutti i link presenti, include inoltre suggerimenti di ricerca, le pagine più visitate, le più popolari (non visitate) e una ricerca nella cronologia.

Le finestre Popup sono confinate nella scheda da dove provengono e non appariranno mai al di fuori a meno che l’utente non li trascini fuori intenzionalmente.

Le schede sono il componente primario dell’interfaccia utente di Chrome e possono essere trasferite facilmente in una finestra di Chrome separata semplicemente trascinandole fuori.

Le applicazioni web possono essere lanciate nella loro finestra indipendente senza la barra degli indirizzi e ricerche Omnibox e, volendo, partendo da un’icona sul desktop portando la pagina ad assomigliare a un programma ma non più installato sul proprio PC bensì scaricato dalla rete.

Non c’è nessuna barra di stato visualizzata in fondo allo schermo; comunque, quando il mouse passa sopra un link, l’indirizzo viene visualizzato in una piccola finestra in basso a sinistra. E inoltre Chrome viene aperto senza la barra del titolo e la barra dei menù.

Estensioni

Chrome dispone di una vasta galleria di estensioni che permettono agli utenti di aggiungere funzioni e personalizzare il browser.

Temi

Con Chrome è possibile installare un tema differente al fine di personalizzare l’interfaccia grafica, scegliendolo dall’apposita galleria. Numerosi artisti di fama internazionale (ad esempio Dolce & Gabbana) hanno ideato alcuni dei temi ufficiali di Google Chrome.

 

Lettore PDF integrato
Google ha implementato un lettore PDF nel browser, rimuovendo di fatto l’intermediazione del plug-in di Adobe Reader.

Traduzione
Chrome integra le funzioni di Google Translate. Riconosce automaticamente la lingua in cui è scritta la pagina web e propone all’utente la traduzione automatica del contenuto.

Chrome per Android  è dotato di una funzione chiamata “Preview Link”. Questa funzione ingrandisce automaticamente i link per permettere una selezione più accurata dei collegamenti su schermi di piccole dimensioni. Presente anche la modalità “Incognito”, che permette di navigare in modo anonimo senza salvare i dati della sessione in corso.

Cliccando sul seguente link potrete effettuare il download del programma gratis, basterà cliccare su “scarica Chrome” in alto a destra nella pagina che si apre, il sito riconosce in automatico la piattaforma che utilizzate.

Download

CdburnerXp – software di masterizzazione gratuito per Cd e Dvd

CdburnerXp è un  software di masterizzazione gratuito per Cd e Dvd

CdburnerXp è un software freeware per Windows che permette la masterizzazione di Cd e Dvd.

Con CdburnerXp potrai creare CD e DVD dati, CD audio, masterizzare le tue ISO su Cd o DVD oppure ottenere immagini ISO dai tuoi supporti ottici e molto altro

Funzionalità

Creazione CD e DVD dati.

masterizza dati su CD-R/CD-RWDVD+R/DVD-R/DVD+RW/DVD-RW, compresi i dischi double layer
supporta la scrittura di dati M-Discs, che promette più di 1000 anni di conservazione dei dati
masterizza CD-mp3 per salvare molti file audio in un unico disco
crea dischi avviabili
disk spanning: divide i dati su più dischi
verifica automaticamente i dati scritti al termine del processo di scrittura
per l’aggiunta di file si può utilizzare il browser interno o la funzione Drop-Box per trascinare i file direttamente nell’area di masterizzazione
masterizza al-volo e con la protezione buffer-underrun
importa sessioni (ISO 9660) precedenti e modifica la struttura dei file esistente su CD/DVD
cancellazione rapida/completa del disco
copia dischi dati (l’eventuale protezione non viene bypassata)
recupera le informazioni del masterizzatore e del disco

Creazione CD Audio

creare CD Audio dai seguenti formati: MP3, WAV, OGG, FLAC, WMA, APE, MPC, WV (WavPack)
aggiunge tracce singole o multiple da un CD audio esistente direttamente in una nuova compilation senza dover estrarre le tracce (aggiunge i file cda)
esegue i file audio attraverso il player integrato
supporto per la creazione di CD audio senza intervalli (modalità disc-at-once)
Importa playlist M3U o WPL oppure compilations Nero audio (NRA)
Supporto per Replaygain
Supporto per CD-Text
Importa CUE Sheets
Esporta le compilation audio come playlist M3U e CUE sheet
crea dischi formato mixed-mode
Caratteristiche ISO

Masterizza file ISO su CD

crea file ISO personalizzati
converte file .bin o .nrg in ISO
salva CD/DVD come file ISO su disco

Altre caratteristiche

semplice utility per stampare copertine di dischi audio/dati
integrazione LightScribe
versione linea di comando
supporta la maggior parte di periferiche IDE, USB, Firewire e SCSI
opzione integrata per abilitare l’accesso al masterizzatore a tutti gli utenti
interfaccia multilingue
aggiornamento online

Cliccando sul seguente link potrete effettuare il download del programma gratis, basterà cliccare su “scarica l’ultima versione” in alto a destra nella pagina che si apre.

Download

Open Office Apache

Open Office Apache è una suite di software completa per l’ufficio

Open Office è una suite gratuita e completa di software per ufficio, disponibile per piattaforme Windows, Mac e Linux.

Open Office è l’equivalente open source di Microsoft Office e comprende Writer, Calc, Base, Math, Impress e Draw.

Writer

Per tutti i tuoi documenti
WRITER ha tutto ciò che desiderate da un moderno e completo programma di elaborazione testi o di desktop publishing.

È abbastanza semplice per dei brevi memo e abbastanza potente per creare dei libri completi di indici, diagrammi ecc. Concentratevi sul vostro messaggio – WRITER farà in modo che appaia nel migliore dei modi.

Le Procedure Guidate semplificano l’elaborazione di documenti standard come lettere, fax, agende, promemoria, e lo svolgimento di operazioni più complesse come la stampa in serie. E naturalmente siete liberi di creare i vostri modelli personalizzati.

L’opzione Stili e formattazione mette a disposizione di ogni utente la potenza dei fogli di stile.

Evitate gli errori di digitazione con il dizionario di Correzione automatica che può effettuare un controllo ortografico mentre voi digitate.

Diminuite la fatica della digitazione: la funzione di Completamento automatico mentre digitate vi suggerisce parole e frasi comuni utili per completare il vostro testo.

La Formattazione automatica gestisce la formattazione permettendovi di concentrarvi sul contenuto del messaggio.

 

Rendete i vostri documenti disponibili per il web con la funzione di esportazione HTML di WRITER o pubblicateli nel formato PDF (Portable Document Format) mantenendo così inalterato il loro aspetto originale per i vostri lettori.

Salvate i vostri documenti nel formato OpenDocument, lo standard internazionale per i documenti di ufficio. Questo formato, basato su XML, è uno standard aperto: ciò significa che non siete legati a WRITER. Potete aprire i vostri documenti con qualsiasi programma compatibile con OpenDocument.

Con WRITER, inoltre, potete leggere tutti i vostri precedenti documenti Microsoft Word (compresi quelli creati con Microsoft Word 2007) e salvare il vostro lavoro nei formati Microsoft Word per inviarli a chi è ancora legato ai prodotti Microsoft.

Calc

Il foglio elettronico tuttofare
CALC è il programma per fogli di calcolo che avete sempre desiderato.

I nuovi utenti lo troveranno intuitivo e facile da imparare, mentre chi estrae dati per professione e chi svolge calcoli complessi apprezzerà l’ampia gamma di funzioni avanzate.

Le formule in linguaggio naturale vi permettono di creare formule utilizzando le normali parole (per es., “vendite – costi”).

Il pulsante di Somma automatica inserisce automaticamente una somma o un subtotale in base al contesto.

Le Procedure guidate vi permettono di scegliere e usare un’ampia gamma di funzioni avanzate all’interno dei fogli elettronici.

Salvate i vostri documenti nel formato OpenDocument, lo standard internazionale per i documenti di ufficio. Questo formato, basato su XML, è uno standard aperto: ciò significa che non siete legati a CALC. Potete aprire i vostri documenti con qualsiasi programma compatibile con OpenDocument.

Con CALC, inoltre, potete leggere tutti i vostri precedenti documenti Microsoft Excel (compresi quelli creati con Microsoft Excel 2007) e salvare il vostro lavoro nei formati Microsoft Excel per inviarli a chi è ancora legato ai prodotti Microsoft. Se essi desiderano solo vedere il risultato del vostro lavoro, usate piuttosto il formato PDF (Portable Document Format, .pdf) – non è necessario comprare altro software.

Cliccando sul seguente link potrete effettuare il download del programma gratis, basterà cliccare su “Download full installation” nella pagina che si apre.

Download

Adobe Reader DC

Adobe Reader Dc

Adobe Reader è il visualizzadore di files PDF per eccellenza. Molto più avanzato rispetto ad altri programmi PDF, Adobe Acrobat Reader DC è lo standard affidabile e gratuito per visualizzare, stampare e annotare file PDF. E ora che è connesso ad Adobe Document Cloud sarà ancora più facile lavorare ai PDF su computer e dispositivi mobili.

Questo programma è disponibile per piattaforme Windows, Mac ed Android che rispettano i seguenti requisiti:

Windows

Processore da 1,5 GHz o più potente
Windows Server 2008 R2 (64 bit), 2012 (64 bit) o 2012 R2 (64 bit); Windows 7 (32 bit e 64 bit), Windows 8 (32 bit e 64 bit) o Windows 10 (32 bit e 64 bit)
1 GB di RAM
450 MB di spazio disponibile su disco rigido
Risoluzione schermo 1024×768
Internet Explorer 8, 9, 10 o 11; Firefox (ESR)

Mac OS

Processore Intel
Mac OS X v10.9, 10.10, 10.11* o 10.12
1 GB di RAM
450 MB di spazio disponibile su disco rigido
Risoluzione schermo 1024×768
Safari 7 o 8 (il plug-in browser per Safari è supportato solo su processore Intel a 64 bit)
* Supporto per 10.11: consultare il documento sui problemi noti.

App mobili

L’utilizzo di queste app gratuite per dispositivi mobili è facoltativo.

Adobe Acrobat Reader: iOS, Android, Windows Phone
Adobe Fill & Sign: iOS, Android

Cliccando sul seguente link potrete effettuare il download del programma gratis, basterà cliccare su “Installa Adesso” nella pagina che si apre. Il sito di Adobe riconoscerà automaticamente la piattaforma in utilizzo e sceglierà la versione più adatta ma si può scegliere anche di scaricare una versione differente. Attenzione alle offerte facoltative che installeranno toolbar o strumenti di scansione del sistema, basta togliere la spunta a ciò che non si desidera.

Download 

Winrar – utilità di archiviazione compressione files

Winrar è un potente software di archiviazione e compressione files

WinRAR è un un’utilità di archiviazione disponibile per Windows 32 e 64 bit e per Mac. Il programma è a pagamento ma si riesce ad usare tranquillamente in versione trial.

Supporta completamente archivi RAR e ZIP ed è in grado di decomprimere gli archivi CAB, ARJ, LZH, TAR, GZ, ACE, UUE, BZ2, JAR, ISO, 7Z, Z. Crea archivi di dimensioni più ridotte rispetto alla concorrenza, risparmiando spazio su disco e costi di trasmissione.

WinRAR offre un’interfaccia grafica interattiva utilizzabile con mouse e menu così come un’interfaccia da riga di comando. WinRAR è più facile da usare rispetto a molti altri programmi di archiviazione grazie a una speciale procedura guidata integrata che permette l’accesso immediato alle funzioni di base di archiviazione attraverso una semplice procedura di domande e risposte.

WinRAR consente di crittografare gli archivi con AES (Advanced Encryption Standard) con una chiave a 128 bit. Supporta i file e gli archivi fino a 8.589 miliardi di gigabyte di dimensione. Offre inoltre la possibilità di creare archivi autoestraenti e multivolume. Con il record di recupero e i volumi di ripristino è possibile ricostruire anche gli archivi danneggiati fisicamente.

Cliccando su uno dei seguenti link potrete effettuare il download del programma gratis, basterà cliccare su “scarica l’ultima versione” in alto a destra nella pagina che si apre.

Download per Windows 32 bit

Download per Windows 64 bit

Download per Mac

Google Chrome Cleanup tool software cleaner

Google Chrome Cleanup tool software cleaner

Google Chrome cleanup tool è uno strumento di pulizia del browser fornito da Google. Questo software è disponibile per Windows 10/8.1/8/7 ed è compatibile anche con altri browser ad esempio Firefox ed Edge.

Lo strumento Chrome Software Cleaner consente di individuare programmi sospetti o indesiderati e propone di rimuoverli dal computer.

Se Chrome rileva un comportamento sospetto (arresti anomali, nuove barre degli strumenti, annunci imprevisti e così via), potrebbe suggerirti di scaricare Chrome Software Cleaner per eliminare il software indesiderato.

Spesso nei computer è presente malware, che si manifesta in qualsiasi browser utilizzato. Chrome Software Cleaner rimuove i programmi che potrebbero incidere sul funzionamento di Firefox, Edge, Internet Explorer e altri browser.

Cliccando sul seguente link potrete effettuare il download del programma gratis, basterà cliccare su “scarica ora”  nella pagina che si apre.

Download

Norton Power Eraser

Norton Power Eraser è uno strumento gratuito per la rimozione dei virus

Norton Power Eraser è uno strumento non invasivo che esegue rapidamente la scansione del computer. Questo software è in grado di rilevare e rimuovere le minacce più aggressive.

Combatte il crimeware difficile da rilevare. I criminali informatici utilizzano dei crimeware per indurre con l’inganno gli utenti a scaricare file contenenti minacce sul loro computer.

Norton Power Eraser utilizza la tecnologia di scansione di Symantec più aggressiva per eliminare le minacce che la scansione antivirus tradizionale non sempre rileva.

Poiché NPE è uno strumento aggressivo per la rimozione dei virus potrebbe contrassegnare per la rimozione un programma legittimo.

Tuttavia, è sempre possibile annullare i risultati della scansione. Permette inoltre di rilevare e rimuovere programmi potenzialmente indesiderati.

Cliccando sul seguente link potrete effettuare il download del programma gratis, basterà cliccare sul pulsante Download  nella pagina che si apre.

Download