Norton Power Eraser

Norton Power Eraser è uno strumento gratuito per la rimozione dei virus

Norton Power Eraser è uno strumento non invasivo che esegue rapidamente la scansione del computer. Questo software è in grado di rilevare e rimuovere le minacce più aggressive.

Combatte il crimeware difficile da rilevare. I criminali informatici utilizzano dei crimeware per indurre con l’inganno gli utenti a scaricare file contenenti minacce sul loro computer.

Norton Power Eraser utilizza la tecnologia di scansione di Symantec più aggressiva per eliminare le minacce che la scansione antivirus tradizionale non sempre rileva.

Poiché NPE è uno strumento aggressivo per la rimozione dei virus potrebbe contrassegnare per la rimozione un programma legittimo.

Tuttavia, è sempre possibile annullare i risultati della scansione. Permette inoltre di rilevare e rimuovere programmi potenzialmente indesiderati.

Cliccando sul seguente link potrete effettuare il download del programma gratis, basterà cliccare sul pulsante Download  nella pagina che si apre.

Download

Adwcleaner – download gratis software anti adware

Adwcleaner elimina tutti gli adware sul tuo computer

AdwCleaner è un programma compatibile con sistemi Windows Xp, Vista, 7, 8, 8.1 sia in configurazione 32 che 64 bit.

Questo potente software cerca ed elimina efficacemente:

  • Adware
  • Spyware
  • Malware
  • Toolbar
  • PuP (potentially unwanted programs ovvero programmi indesiderati)
  • Browser Hijackers

Con Adwcleaner potrete dire addio a fastidiosissimi problemi ai vostri browser, pagine che si aprono da sole, pubblicità martellanti ecc.

Questo programma è il complemento ideale di molti software antivirus, infatti molti dei problemi sopra descritti capitano perchè parecchi programmi indesiderati sfuggono al controllo dei classici antivirus.

Quante volte vi è capitato di installare un programma freeware per poi ritrovarvi il computer intasato di altre applicazioni e pubblicità? Con questo software potrete risolvere i vostri problemi in modo semplice ed efficace.

Cliccando sul seguente link potrete effettuare il download del programma gratis, basterà cliccare su “scarica l’ultima versione” in alto a destra nella pagina che si apre.

Download

 

Combofix

Combofix è uno strumento gratuito ed efficace per la rimozione di spyware e malware.

ComboFix è progettato per eseguire la scansione di un computer alla ricerca di malware e  spyware noti e di rimuovere qualsiasi tipo di infezione che individua automaticamente.

L’applicazione permetterà anche di rimuovere manualmente le infezioni spyware. Combofix è uno strumento efficace di pulizia specializzata ed è un compagno utile per altri software di rimozione di malware e spyware. Dopo che il software ha terminato la scansione del sistema, viene creato un rapporto. È possibile utilizzare questo rapporto per ricercare e rimuovere le infezioni che non vengono rimossi automaticamente.

ComboFix scansiona il computer in tempi relativamente brevi, visto che sta intraprendendo una ricerca e operazione di cancellazione intensiva.

Come si esegue la scansione alla ricerca di malware, l’applicazione fornisce informazioni sulle misure che vengono svolte in una finestra di funzionamento.

Combofix è uno strumento potente. Non ci sono molte opzioni tra cui scegliere ma può essere fonte di confusione per i principianti.

Questo non è un software adatto a tutti. Bisognerebbe evitare di usarlo se non si ha una certa esperienza con questo tipo di software a meno che non hai qualcuno più esperto che ti aiuta.

Nel complesso, Combofix è una buona applicazione per completare la pulizia di sistema standard e Anti-Virus.

Combofix vi aiuta a mantenere il vostro PC senza intoppi. Funziona bene ed è freeware, ma non è per l’utente inesperto, senza alcune indicazioni aggiuntive.

Cliccando sul link potrete in basso effettuare il download del programma gratis. Basterà cliccare su “scarica l’ultima versione” in alto a destra nella pagina che si apre.

Download

Avast free antivirus

Avast free Antivirus è un programma antivirus efficiente e completo.

Avast è disponibile per piattaforma Windows a partire da Windows Xp SP3, per Mac e per dispositivi Android.

Ricordiamo che è stato il primo antivirus a funzionare sia con architettura a 32bit che a 64bit, è stato inoltre il primo ad offrire una virtualizzazione automatica tramite sandbox.

Avast è un software molto completo che offre a partire dalla versione 4.8 le funzioni di antispyware ed anti rootkit.

Tra le varie funzioni della versione free ricordiamo:

  • Antivirus
  • Antispyware
  • Anti rootkit
  • Sandbox automatica
  • Realtime protection
  • Modalità di gioco
  • Gestore password
  • Browser Safe zone
  • Estensione Safe Price
  • Scansione intelligente
  • Controllo aggiornamento programmi.

Oltre alla versione gratuita ce ne sono altre 2 a pagamento:

La professional che oltre alle feature della versione free offre:

  • Protezione contro i siti fasulli
  • Protezione dello shopping online
  • Protezione della rete
  • Antispam

La Premier che aggiunge ulteriore protezione

  • Difesa da attacchi hacker in tempo reale
  • Distruzione sicura dei tuoi dati nel caso in cui devi vendere o mandare in assistenza il tuo dispositivo.

Cliccando sul seguente link potrete effettuare il download del programma gratis, basterà cliccare su “scarica l’ultima versione” in alto a destra nella pagina che si apre.

Download per Windows

Download per Mac

Download per Android

Nuovo malware sfrutta i dispositivi Android per colpire i router domestici

Il malware Switcher sfrutta app contraffatte per Android al fine di modificare le impostazioni dei DNS sui router rendendo gli utenti della rete vulnerabili ad attacchi di phishing, e molto altro

Kaspersky ha scoperto un’evoluzione nel panorama dei malware per sistemi operativi Android: Switcher. Si tratta di un trojan capace di sfruttare i dispositivi Android come strumenti per infettare i router Wi-Fi, cambiarne le impostazioni DNS e ridirigere il traffico dai dispositivi connessi alla rete verso siti malevoli esponendo gli utenti ad attacchi di phishing, malware o adware. Secondo i dati di Kaspersky fino ad ora sono state violate 1.280 reti Wi-Fi, principalmente in Cina.

Switcher malware

Un DNS (Domain Name Server) trasforma l’indirizzo leggibile di un sito come “x.com” nell’indirizzo IP numerico necessario per la comunicazione tra computer. La capacità del trojan Switcher di dirottare questo processo attribuisce ai criminali il controllo quasi completo delle attività del network che usano questo sistema di name-resolution, come il traffico internet. Questo approccio funziona perché i router solitamente riconfigurano le impostazioni DNS di tutti i dispositivi connessi alla rete, forzando quindi ciascuno a usare lo stesso DNS nocivo.

L’infezione viene diffusa dagli utenti scaricando una delle due versioni del trojan per Android da un sito creato dai cyber criminali. La prima versione è mascherata da client per Android del motore di ricerca cinese Baidu, mentre l’altra è una versione fasulla molto ben fatta della celebre app cinese per la condivisione di informazioni sulle reti wi-fi: WiFi万能钥匙.

Quando un dispositivo infetto si connette a una rete Wi-Fi, il troJan attacca il router e prova ad accedere all’interfaccia di amministrazione web con un metodo “brute force”, indovinando le credenziali da una lunga lista predefinita di combinazioni di username e password. Se il tentativo ha successo, il trojan sostituisce all’attuale server DNS quello dannoso controllato dai cyber criminali e un secondo DNS che garantisce una stabilità costante anche nel caso in cui il primo smetta di funzionare.

Se si sospettano eventuali attività malevole sui propri dispositivi Kaspersky Lab suggerisce di controllare le impostazioni DNS e cercare i seguenti server DNS dannosi:

  • 101.200.147.153
  • 112.33.13.11
  • 120.76.249.59

Se uno di questi server è presente nelle impostazioni DNS, è necessario contattare l’assistenza del proprio ISP (Internet Service Provider) o avvisare il proprietario della rete wi-fi. L’azienda consiglia inoltre agli utenti di cambiare username e password di default dell’interfaccia di amministrazione web del router per evitare simili attacchi in futuro.